OSPITALITA’ ZEN AL MONASTERO SANBOJI

ZEN LIFE AL TEMPIO DEI TRE GIOIELLI SANBOJI

Ritrovare te stesso in un esperienza Zen

Un esperienza unica: vivere in  un monastero zen (minimo tre gg.) e condividere assieme  con i monaci la giornata zen.

La pratica   inizia al mattino con la meditazione zazen: condividiamo il nuovo giorno.

Prosegue con la colazione e nella calma e  serenità  inizia il lavoro: nei campi, nell’orto, nel bosco o quanto la giornata richiede. Il pasto di mezza giornata ci vede tutti riuniti. Il pomeriggio è dedicato allo studio personale e la sera con la meditazione zazen chiudiamo la giornata prima del pasto serale in condivisione.

E’ un ritorno alla pratica essenziale dello zen, dove ritrovare se stessi per affrontare la vita in armonia e serenità.

I monaci zen residenti offrono trattamenti Zen Shiatsu e colloqui di Counseling.

Sistemazione:

Le camere   sono semplici ed essenziali  tenute sempre in ordine e pulite secondo lo stile zen, dagli stessi residenti. Il Donativo giornaliero  è  per il sostentamento pratico del monastero.

La tessera associativa annuale è obbligatoria.

COME ARRIVARE AL MONASTERO SANBOJI

In treno:

linea Parma-La Spezia , stazione di Ghiare di Berceto.

Occorre dalla stazione  prendere il pronto bus e prenotarlo almeno 2 giorni
prima dalla partenza al numero 840222223 o il taxi privato Sig. Antonio
che  dalla stazione può portarvi direttamente al Monastero 3478617689

in auto:

Sanboji si raggiunge da Berceto (A15 Parma Spezia)e si trova  in località
Pagazzano Via
Pradaiolo 37.
dal casello di Berceto al Monastero sono circa 12 Km.
Da uscita BERCETO  a SINISTRA raggiungere l’abitato di Berceto, si arriva a
un punto in cui la strada costeggia il giardino pubblico girando a sinistra
ad angolo retto e poi a destra, a quel punto allo stop (è il primo stop che
si trova) girare a DESTRA, costeggiare i giardini fino allo stop successivo
in cima alla salita e in quel punto GIRARE A SINISTRA, ci sono anche
delle frecce di indicazione PAGAZZANO.
Percorrere quella strada che attraversa i boschi sino ad arrivare IN VISTA
di Pagazzano.
Dopo aver incontrato il CARTELLO BIANCO scritto in NERO : PAGAZZANO  vedrete
poco avanti una costruzione in pietra – la chiesetta di san Rocco- PRIMA di
arrivare alla chiesetta a DESTRA inizia la strada che scende al Monastero,
seguire l’indicazione LAGODIGNANO.
Imboccata quella strada, alla prima piazzola vedrete una strada che scende
nel bosco A SINISTRA, scendete fino ad arrivare al parcheggio indicato da un
cartello di legno, lasciate l’auto e incamminatevi (dieci minuti) sino a
Sanboji.

LE COSE DA PORTARE :

– lenzuola singole o sacco a pelo,  se preferisci con un contributo di 10
euro puoi utilizzare le lenzuola del  Monastero per i giorni in cui sarai lì

– necessario per la toilette(asciugamani , sapone…)
– abbigliamento comodo e scarpe comode (abiti che puoi sporcare) per lavorare all’aperto

-abbigliamento comodo per la meditazione di colore nero o grigio
-negli ambienti interni si cammina con indosso i  calzini

PRENOTAZIONE responsabile:  Monaca Koren Montemurro

  • Telefono: 02 8323652 / 333 7737195 /o525 60296/
  • Email: cerchio@monasterozen.it
  • Indirizzo: Sanboji / Tempio dei Tre Gioielli .
  • Loc. Pradaiolo, 37,  43040 Pagazzano, Berceto  -PR-