RITIRI ZEN A SANBOJI TUTTA L’ESTATE ZEN

Ospitalità Zen da luglio a settembre

Sanboji  apre le porte  per condividere l’esperienza della pratica Zen.

I ritiri proposti sono adatti anche a chi non ha esperienze precedenti

Gli ospiti  sono invitati a unirsi alla Sangha di Sanboji per meditare e vivere  la pratica Zen al Tempio.

La sistemazioni a sanboji  è semplice essenziale , pulita e tenuta in ordine  dai monaci residenti, le camere sono da 4/5 persone in condivisione, la zona femminile separata dalla zona maschile.

Giornata zen tipo degli ospiti che può subire variazioni in base alle priorità giornaliere

L’orario ufficiale per il check-in è alle 14:15/14:30, Il check-out è alle 17:00 circa

L’orario della buona notte è alle ore 22.00 di sera

donativo per i TRE GIORNI AL MONASTERO euro 120

PROGRAMMA ESTATE ZEN DEI RITIRI

LUGLIO

con il Maestro Tetsugen Serra e i monaci del Sangha della foresta di bambù

L’esperienza di vita al Monastero :

13 -14 -15 LUGLIO  TRE GIORNI AL MONASTERO insegnamenti come nasce la saggezza e come mantenerla

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

20-21-22 LUGLIO  TRE GIORNI AL MONASTERO  insegnamenti sul Dhammapada:le parole del Buddha

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

27-28-29 LUGLIO TRE GIORNI AL MONASTERO imparare la pratica Zen

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

AGOSTO

DAL 1 AL 5 AGOSTO ZEN SHIATSU CORSO COMPLETO DI PRIMO LIVELLO

dalle ore 10.00 del primo giorno

10-11-12 AGOSTO TRE GIORNI AL MONASTERO insegnamenti: vivere Zen

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

13-14-15 AGOSTO TRE GIORNI AL MONASTERO : IL TAI JI con Roberto Daito Galli

inizio ore 11.00 del primo giorno e termine ore 17.00 dell’ultimo giorno

Euro 140

17-18-19 AGOSTO TRE GIORNI AL MONASTERO :Le Storie Zen come pratica

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

SETTEMBRE

31 -1-2 SETTEMBRE TRE GIORNI AL MONASTERO di silenzio e depurazione

inizio dal primo giorno alle ore 15.00 e termina l’ultimo giorno alle ore 16.30

I pasti

Tre pasti vegetariani vengono serviti ogni giorno ai nostri ospiti . La colazione e il pasto sono in genere in silenzio, la cena è informale, tisane e acqua sono sempre a disposizione.

Pane fresco, biscotti fatti al Tempio con forno a legno senza latte e senza uova con farine bio macinate a pietra.

Prodotti dell’orto del Tempio.

Abbigliamento

Nell‘ambiente monastico indossare pantalone lungo e maglietta per tutti i giorni mentre per la meditazione indumenti da meditazione (samue) o tipo tuta con pantalone lungo di colore scuro.

Le cose da portare:

– lenzuola singole o sacco a pelo,  se preferisci con un contributo di 10

euro puoi utilizzare le lenzuola del  Monastero per i giorni in cui sarai lì

– necessario per la toilette(asciugamani , sapone…)

– abbigliamento comodo e scarpe comode (abiti che puoi sporcare) per lavorare all’aperto

-abbigliamento comodo per la meditazione di colore nero o grigio

-negli ambienti interni si cammina con indosso i  calzini

Come arrivare al Tempio Zen

In treno:

linea Parma-La Spezia , stazione di Ghiare di Berceto.

Occorre dalla stazione  prendere il pronto bus e prenotarlo
prima dalla partenza al numero 840222223 o chiamare il Sig,Claudio Rustici (taxi privato) 3387402159

Per prenotare :

via mail : cerchio@monasterozen.it

per informazioni : 3337737195

Vita al Tempio Zen:

  •  La meditazione come motore ecologico della mente e del suo agire.
  • Il lavoro nell’orto, nel bosco, in cucina, le pulizie ogni gesto e lavoro della giornata si trasforma in pratica di consapevolezza e risveglio.
  • Ripristinare la consapevolezza che ogni momento è un momento d’illuminazione.
  • Adottare un altruismo creativo, non ego è creare la vita libera assieme a tutti.
  • Aumentare la serenità e l’armonia nella vita quotidiana.

Con questo intento monaci e laici vivono la pratica giornaliera.

E’  possibile per tutti lasciarsi alle spalle i rumori, il traffico e la frenesia della città per fare un’esperienza di ritorno alla vita essenziale e naturale incontrando il Buddha che è in noi, per meglio affrontare la vita di tutti i giorni in armonia e felicità. Meditazione silenziosa shikantaza e koan, il canto dei sutra, i pasti essenziali vegetariani, la meditazioni camminata nel silenzio della natura, gli insegnamenti del Maestro, la vita di condivisione assieme ai monaci del Sangha della Foresta di Bambù come medicina dell’anima e non solo.

E’ possibile su penotazione ricevere trattamenti Zen Shiatsu.